ambiente

Arko è da sempre impegnata ad adottare un modello di gestione rispettoso dell’ambiente, orientato alla riduzione dei consumi energetici ed idrici, per limitare al massimo la produzione di rifiuti industriali.
Gli scarti prodotti in azienda vengono accuratamente divisi e trasferiti ad aziende specializzate nel settore del riciclo.

La certificazione della catena di custodia FSC-STD-40-004 garantisce sulla provenienza dei materiali utilizzati per i propri prodotti e dimostra quindi il contributo attivo dell’Azienda alla gestione forestale responsabile.
Tutti i fornitori vengono sensibilizzati ad abbracciare la medesima politica di rispetto per l’ambiente e di recupero controllato.

ecociclo

Il riutilizzo dei residui di lavorazione è un ambito che ci sta molto a cuore e su cui si sono investite molte risorse: il risultato è che oggi tutti gli scarti vengono recuperati, ricompattati e riciclati nel settore dell’arredo o per produrre nuovi materiali per l’edilizia.

salute e sicurezza

La Direzione aziendale da sempre promuove la centralità della persona e sostiene l’importanza del lavoro svolto in condizioni di completa sicurezza.

Per questo motivo vengono costantemente implementate misure preventive e protettive dei luoghi di lavoro per garantire la salute, la sicurezza e il benessere di ogni dipendente secondo quanto indicato nel D.Lgs. 81/2008 (art. 32) e circolare Min. Lavoro 39/2003.

I tecnici preposti al Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) si avvalgono di consulenti esterni che periodicamente formano e sensibilizzano il personale sui temi più importanti e attuali.

collettività

Attraverso il Progetto Senegal, Diana Djindemp e Onlus, Arko sta contribuendo allo sviluppo di infrastrutture in un piccolo villaggio del Senegal per migliorare la vita delle persone: sono già stati realizzati una scuola, un reparto maternità e un primo pronto soccorso.